Il crepuscolo -pensai allora- è solo un'illusione, perché il sole è sempre così sopra o sotto la linea dell'orizzonte. Ciò significa che il giorno e la notte sono legati come poche altre cose al mondo, non possono esistere l'uno senza l'altro e tuttavia non possono esistere insieme. Come ci si può sentire, pensai, quando si è sempre uniti e sempre divisi?

lunedì 25 agosto 2014

Questa sera...



Il mio pc, un bicchiere di vino rosso e le stelle...Finalmente un po' di tempo per me in queste intense giornate di fine estate. C'è una brezza marina frizzantina, stasera. Fa quasi freddo, ma che importa, me ne sto qui cullata dai grilli e mi godo un po' di silenzio. Amo stare in silenzio, lo reputo un'ottima compagnia, mi permette di ascoltare più nitidamente il vociare della mia Anima...Mi parla, mi conforta, mi seduce. Mentre scrivo inspiro forte e chiudendo gli occhi, cercando di distinguere gli odori intorno a me...la resina dell'abete dietro casa, l'erba falciata al mattino che con la prima umidità della sera si condensa in una nuvola di vapore fresco, la terra che emana un profumo di corteccia e semplicità. Sorseggio una boccata di questo nettare rosso, mi dà un po' di calore, mentre l'aria intorno comincia a farsi ancora più fresca. In lontananza si sente lo stridere del treno, e il mare in burrasca. Ho una strana sensazione, ultimamente ritorna spesso a farmi visita, un brivido improvviso, ma non per il freddo. Qualche tempo fa lo associavo a un pensiero. Mi chiedo se in questo stesso istante, altri occhi che non siano i miei, stiano guardando lo stesso cielo, là verso il carro dell'orsa maggiore, che in queste sere chiare è una piacevole compagnia. Mi chiedo se qualcun altro, altrove, abbia lo stesso brivido...se un pensiero arrivi, se un cuore cominci a battere più forte. Lo sguardo si fa liquido. Chiudo il pc, ho un libro che mi aspetta. Buonanotte

13 commenti:

  1. Quanto sei brava a descrivere i tuoi sentimenti, carissima...

    Avverto serenità e pace, o mi sbaglio ?

    E il mio cuore comincia a battere più forte.

    Un abbraccio infinito.

    RispondiElimina
  2. Ti ringrazio per belle parole Gianna, e soprattutto per la tua presenza costante. Sei un conforto in questo mondo virtuale fatto solo di pixel... Serenità? Non proprio, ma vivo...sopravvivo. Pace è avere la consapevolezza che un cuore batte all'unisono con il tuo...
    Un abbraccio infinito a te... ♥

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Grazie la delicatezza del tuo commento...Sai, spesso, la percezione di chi assiste dall'esterno e non conosce la tua storia, di fatto poi non collima con la realtà. Spero che gli altri occhi possano ritenersi fortunati, anche se è già difficile che sappiano di evocare ancora determinati pensieri. Un sorriso.

    RispondiElimina
  5. Avrei piacere di pubblicare questa bella pagina sul mio blog di poesia, me lo permetti?

    RispondiElimina
  6. Ne sono onorata, cara Gianna, e soprattutto sono felice di poter tornare a leggere il tuo blog di poesia...Grazie.

    RispondiElimina
  7. A me piace pensare che ci sia un mondo parallelo, che rispecchi le nostre azioni e le nostr sensazioni.
    Fantascienza a parte, hai descritto magistralmente dei sentimenti che molte volte , guardando le stelle, hanno invaso anche me.
    Cristiana

    RispondiElimina
  8. Penso che capiti un po' a tutti di pensare che esista un universo parallelo, non la reputo fantascienza, più che altro forse a suscitare tali pensieri, è il desiderio che qualcuno condivida le nostre stesse sensazioni ed emozioni. Anche se la parola parallelo mi dà i brividi...probabilmente due sensazioni ed emozioni che camminano parallelamente non si incontreranno mai. Specialmente se vivono in universi diversi...
    Felice comunque di non essere la sola a provare sentimenti simili, anche se per me è stata una serata all'insegna della malinconia...
    Grazie per il tuo passaggio qui, Cristiana.

    RispondiElimina
  9. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  10. Eh già, nessuno di noi può sapere...Mi piacerebbe che, semmai questi miei pensieri arrivassero alla persona alla quale sono destinati, possa sentirsi almeno un po' fortunata per averli suscitati.

    In un post più in basso nella pagina, riporto l'estratto di un libro di Brian Weiss. Magari lo conosci già, se così non fosse leggilo. Capirai il mio punto di vista in merito a quel "qualcosa che va al di là della nostra immaginazione".

    RispondiElimina
  11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  12. Un libro non ti trova mai per caso...chissà se è venuto lui a cercarti! Nel mio caso è stato così :) Una piacevole "coincidenza".

    RispondiElimina
  13. Hello I'am Chris From France!!
    You Have A Wonderful Blog Which I Consider To Be Registered In International Blog Dictionary. You Will Represent Your Country
    Please Visit The Following Link And Comment Your Blog Name
    Blog Url
    Location Of Your Country Operating In Comment Session Which Will Be Added In Your Country List
    On the right side, in the "green list", you will find all the countries and if you click them, you will find the names of blogs from that Country.
    http://world-directory-sweetmelody.blogspot.com/
    Happy Blogging
    ****************

    Ciao I'am Chris !! Dalla Francia
    Hai un blog meraviglioso che ritengo essere registrati in Dizionario Internazionale Blog. Si rappresenterà il Paese
    Si prega di visitare il link successivo e come il tuo blog nome
    Blog Url
    Leasing operativo del vostro Paese in cui sarà come Session Aggiunto nella lista Paese
    Sul lato destro, nella "lista verde", troverete tutti i Paesi e, se si fa clic su 'em, troverete i nomi dei blog da quel paese.
    http://world-directory-sweetmelody.blogspot.com/
    Blogging felice
    ****************

    RispondiElimina